• CONDIVIDI:

Termometri a infrarossi

ThermoEasy

Frontale a contatto

Semplicità dei tuoi gesti
per misurare la febbre.

COS’È?

ThermoEasy è un termometro frontale a infrarossi per misurare la febbre a contatto. Semplice e intuitivo, progettato secondo la “filosofia DLS”.

COSA FA PER TE?

Ti offre una misurazione confortevole e veloce, all’insegna della semplicità. Infatti basta appoggiare il sensore sulla tempia , premere il tasto e in soli 5 secondi ThermoEasy ti comunicherà la temperatura esatta.

LA SUA PARTICOLARITÀ?

Un facile utilizzo: ha solo due tasti, così non puoi sbagliarti. Poi ha un grande display per visualizzare con chiarezza la temperatura. Ma non solo: è dotato di una pratica protezione integrata del sensore, una sorta di scudo per non danneggiare la parte più sensibile del termometro. Ultima particolarità? Ti avvisa con un BIP a fine misurazione e quando la temperatura è superiore ai 37,5° C.

IN CHE FORMATO PUOI TROVARLO?

ThermoEasy è contenuto all’interno di una pratica bustina, adatta per riporlo correttamente e proteggerlo dopo l’utilizzo.

A COSA FARE ATTENZIONE?

Per un corretto utilizzo, tieni a mente questi consigli:

  • Non misurare la temperatura con ThermoEasy subito dopo mangiato, se hai fatto sport o sei appena uscito dalla doccia.
  • Tieni il termometro nella stessa stanza in cui misurerai la temperatura per almeno 20/25 minuti prima di iniziare. Tu stesso – o chi misurerà la febbre – dovrà essere proprio in quella stanza da almeno 5 minuti.
  • Hai finito la prima misurazione? Per effettuare la seconda, aspetta almeno 5 minuti.
  • Non tenere troppo in mano il termometro prima di usarlo: il sensore si scalda e potrebbe rilevare valori errati.

Devi sapere che la temperatura che leggerai sul display è la stessa di quella rilevata per via orale.

CHE COS’È IL DESIGN DLS?

È l’acronimo di Design Language Solution, la filosofia di sviluppo dei prodotti Pic nata dalle esigenze delle persone e ispirata alle forme della natura. Semplicità: la richiesta delle famiglie italiane è stata precisa, noi abbiamo raccolto la sfida con l’entusiasmo e la passione di sempre. Le forme arrotondate, il colore bianco dominante, le impugnature ristudiate per essere confortevoli e intuitive, i display ben visibili, i pulsanti ridotti per privilegiare facilità di utilizzo e rapidità, le silhouette snelle e rassicuranti: questi sono solo alcuni dei miglioramenti che abbiamo apportato ai nostri prodotti, adesso sta a te toccare con mano.

È un Dispositivo Medico CE. Leggere attentamente le istruzioni d’uso tenuto conto che la temperatura corporea varia nelle differenti parti del corpo
e può essere influenzata dalla temperatura ambientale e da diversi fattori.
Autorizzazione Ministeriale del 24.12.2015

Consigli per te
  • Allattare con la febbre, sì e no

    Si può allattare con la febbre? Secondo alcuni scienziati non si può, si deve: il latte durante l’infezione sarebbe infatti ancora più ricco di anticorpi e globuli bianchi, 2 elementi indispensabili per costruire il sistema di auto-difesa del neonato. L’unica controindicazione ad allattare con la febbre è l’eventuale assenza di forze.

    scopri di più
  • La febbre e le sue cause: un’arma di difesa contro virus e batteri

    La febbre non è solo il sintomo di un’infezione ma una reazione istintiva di difesa dell’organismo a un tentativo di aggressione di virus e batteri. Impariamo insieme a riconoscerne le cause.

    scopri di più
  • Tutte le fasi della temperatura corporea

    La temperatura del nostro corpo non è sempre la stessa. In condizioni normali è di 37 gradi ma ci sono variazioni naturali dovute al sonno o ai pasti, per esempio, e altre indotte dall’ambiente esterno o dall’attività fisica.

    scopri di più