• CONDIVIDI:

Cotone idrofilo

Cotone Rekosac®

Un primo passo per una buona medicazione.

COS’È?

ReKosac® è un cotone idrofilo ad alto potere assorbente e molto morbido al tatto.

COSA FA PER TE?

È adatto per qualsiasi necessità di medicazione, protezione e pulizia.
Morbido e a elevata assorbenza, è adatto per gli impieghi più delicati.

LA SUA PARTICOLARITÀ?

Una materia prima selezionata di alta qualità e priva di impurità.
Il sacchetto richiudibile antipolvere, che lo tiene lontano dalla sporcizia e ne mantiene inalterata l’azione.

IN CHE GRAMMATURE PUOI TROVARLO?

Nelle più varie, a seconda delle tue esigenze.

Il Servizio Sanitario Nazionale Italiano rimborsa:

  • Rotolo 500g
  • Rotolo 1000g
  • Zig Zag 100g
  • Zig Zag 250g
  • Zig Zag 500g

Su Pretagliato 100g, Zig Zag 50g e Zig Zag 1000g invece non puoi usufruire del rimborso sanitario.

È un Dispositivo Medico CE. Leggere attentamente le istruzioni d’uso. Autorizzazione Ministeriale del 24.12.2015

Consigli per te
  • Iniezione intramuscolare: principi e farmaci

    È una delle più comuni iniezioni per somministrare vaccini e alcuni antibiotici. L’iniezione intramuscolare è più rapida, nel rilascio del farmaco nel corpo umano, e meno dolorosa di altre. Si tratta anche di una buona alternativa per chi non può assumere farmaci per bocca.

    scopri di più
  • Puntura di ago: un'esposizione da 3 milioni

    In base ai calcoli dell’OMS, sono circa 3 milioni su 35, quasi il 10%, i lavoratori del settore sanitario esposti ogni anno al rischio di contrarre infezioni da sangue infetto a causa di qualche puntura di ago. In realtà, molti ambienti di lavoro e non solo hanno a che fare con gli aghi: dalle carceri ai tatuatori. I pericoli? AIDS ed epatite.

    scopri di più
  • Belenofobia: chi ha paura dell'ago?

    La paura di aghi e spilli colpisce circa il 10 per cento della popolazione. La psicoterapia, nell’approcciare ad altre fobie come quella dei ragni, prevede un percorso terapeutico di graduale esposizione agli aghi. Cosa significa? La paura dell’ago si combatte con l’ago.

    scopri di più