• CONDIVIDI:

Basta poco per abbassare la pressione

La tua sfida: ridurre la pressione alta e prevenire il rischio ipertensione. Ecco per te una serie di consigli pratici che ti aiuteranno a raggiungere l’obiettivo: sono gesti semplici che puoi fare nella vita di tutti i giorni, cominciando da un’alimentazione ricca di fibre in combinazione con un po’ di attività sportiva.

Senza sale, pressione più bassa e ossa più resistenti

Hai mai sentito dire che l’eccessivo consumo giornaliero di sale è uno dei principali responsabili della pressione alta che può causare a sua volta patologie dell’apparato cardio e cerebrovascolare? E’ vero. Ed è per questo che con un minor consumo di sale migliorerai la funzionalità del cuore, vasi sanguigni, rene e aumenterai anche la resistenza delle tue ossa.

Tieni sotto controllo l’ago della bilancia

Se ci tieni alla pressione e al tuo cuore, controlla spesso la bilancia. Sei un po’ in sovrappeso? Per scongiurare il rischio ipertensione, un po’ di dieta e qualche chilo in meno ti serviranno a ridurre la presenza di grassi nel sangue, così guadagnerai diversi punti di benessere per il tuo cuore. Lo sapevi che per ogni chilogrammo di peso in meno la pressione arteriosa si riduce di un millimetro di mercurio? Un ottimo risultato!

Smetti di fumare!

La tua pressione alta sarà solo un ricordo se smetti di fumare: la nicotina contenuta nelle sigarette aumenta la pressione, il battito cardiaco e la quantità di sangue pompata dal cuore in circolo e nelle arterie coronarie. Non c’è scampo: il fumo è tra le principali cause dell’ipertensione ma se smetti riduci fino al 50 per cento le probabilità di ictus e di cinque volte quelle di avere altre patologie cardiovascolari. Oltre al fumo, un altro consiglio che ti diamo è quello di non esagerare con gli alcolici.

Con frutta e verdura, la pressione scende

Se hai la pressione un po’ alta, prova a mangiare più frutta e verdura. Sono alimenti che contribuiscono a eliminare dal tuo organismo i radicali liberi, una delle prime cause di danno ai tuoi vasi sanguigni. Ma non è finita: la frutta e le verdure contengono anche il potassio, un sale minerale che da solo è in grado di far abbassare la pressione.

Tanto sport e controllo dello stress

Un’attività fisica regolare ti consentirà di bruciare le calorie che consumi in eccesso o di iniziare finalmente a dimagrire. L’esercizio migliore che puoi fare è camminare o nuotare per circa mezz’ora al giorno. Con questo piccolo sacrificio i tuoi valori della pressione si ridurranno dal 5 al 10 per cento. Tieni conto che anche ansia e stress aumentano la tua pressione arteriosa. Se riesci a controllarli ne avrai un beneficio immediato.

Pratica gli sport anti-ipertensione

Se soffri di ipertensione ci sono tanti sport indicati per te come: ciclismo in pianura, sci di fondo, nuoto, golf, podismo o marcia in pianura, trekking, pattinaggio, canoa turistica, bocce, pesca sportiva e sport di tiro. Tutti sport di resistenza, aerobici, perfetti per far abbassare la tua pressione.

Allegati di riferimento

Ti è stato utile?

Questo form non prevede risposta. Per ogni domanda o richiesta informazioni, utilizza il form della pagina "Contattaci"

Ti può interessare anche:
  • Tutti i modi di dire pressione alta

    Ipertensione significa pressione alta ed è il rischio cardiovascolare più comune. Tradotto per i profani vuol dire rischio infarto o ictus. In Italia, secondo le più recenti statistiche, solo il 35 per cento delle persone è ben controllato ed è per questo che ogni anno si verificano incidenti cardiovascolari che si potrebbero evitare.

    Scopri di più
  • Il menu anti-ipertensione: la differenza si fa a tavola

    La tua battaglia contro l’ipertensione inizia a tavola. Con semplici regole alimentari previeni, e a volte curi anche, i fattori di rischio della pressione alta. Metti al bando il sale e cerca gli alimenti con alte concentrazioni di potassio. Molte di queste indicazioni fanno parte della dieta Dash (www.dietadash.it), un programma alimentare contro l’ipertensione.

    Scopri di più
  • Lo strano caso del colesterolo

    Il colesterolo è indispensabile per il nostro organismo ma se è in eccesso nel sangue e il fegato non lo smaltisce provoca aterosclerosi e le conseguenti malattie cardiovascolari che, nelle forme più estreme, possono sfociare in infarto e ictus cerebrale. Insomma, il colesterolo è una delle sostanze più controverse che circola nel nostro corpo.

    Scopri di più
Potrebbe interessarti
  • CardioAfib

    Pic CardioAfib è un misuratore di pressione che effettua uno screening specifico delle aritmie cardiache durante la rilevazione.

    scopri di più
  • Accessori

    Bracciale ergonomico e adattatore di corrente, esclusivi per il misuratore di pressione CardioAfib.

    scopri di più
  • Clear Rapid

    È un misuratore di pressione digitale automatico da braccio, innovativo nelle forme e nella tecnologia. Il suo design rispetta tutti i canoni estetici ed ergonomici della filosofia DLS, mentre la Rapid Tech - Comfort Experience aiuta la tua esperienza di misurazione, rendendola veloce e confortevole.

    scopri di più