• CONDIVIDI:

Gli sport amici della pressione

Soffri di pressione alta? Ti basta un po’ di movimento e attività fisica leggera per aiutarti a tenere sotto controllo la tua pressione. Ci sono però alcuni sport come il sollevamento pesi che dovrai eseguire con cautela. Ecco per te qualche indicazione e parametro da tenere a mente quando sceglierai il tuo sport da praticare in presenza di pressione alta.

Lo sport riduce il rischio cardiocircolatorio

Per te subito un dato: se sei a rischio ipertensione devi sapere che gli esercizi fisici che stimolano il sistema cardiocircolatorio diminuiscono del 35 per cento la probabilità che tu possa sviluppare ipertensione arteriosa conclamata.

Tre allenamenti a settimana contro la pressione alta

Per rendere efficace il tuo programma di attività fisica contro l’ipertensione, ti toccherà ritagliarti lo spazio per almeno tre allenamenti a settimana. Organizza sul tuo calendario personale gli appuntamenti con lo sport.

L’allenamento deve durare almeno mezz’ora

Ricordati poi che ciascun allenamento non dovrà durare meno di 30 minuti. Inizia sempre con una decina di minuti di stretching per riscaldarti al meglio. Un consiglio? Tra un allenamento sportivo e l’altro fai passare un giorno per recuperare le energie e smaltire l’eventuale acido lattico accumulato nei muscoli.

Gli sport più indicati per la tua pressione

Se soffri di ipertensione gli sport più adatti a te sono senza ombra di dubbio gli esercizi di resistenza con metabolismo aerobico, incrementi di frequenza cardiaca e di pressione contenuti ed impegno agonistico moderato. Qualche esempio? Ciclismo in pianura, sci di fondo, nuoto, golf, podismo o marcia in pianura, jogging, trekking non esasperato, pattinaggio, canoa turistica, bocce, pesca sportiva, sport di tiro. Evita tutti quegli sport che aumentano ulteriormente la tua pressione come pesistica e bodybuilding, se non con carichi estremamente contenuti.

Calcola la frequenza cardiaca quando fai sport

Durante l’allenamento memorizza che l’intensità del tuo sforzo non dovrà mai superare il 50 per cento della frequenza cardiaca massima raggiungibile. Calcola la frequenza massima con la seguente formula: 220 – la tua età.

Fai il defaticamento dopo gli esercizi

Al termine di ogni allenamento dedica 10 minuti del tuo tempo per il recupero e il rilassamento dei muscoli. Ti aiuterà a riprendere la giusta frequenza cardiaca senza perdere l’ossigenazione.

Ti è stato utile?

Questo form non prevede risposta. Per ogni domanda o richiesta informazioni, utilizza il form della pagina "Contattaci"

Ti può interessare anche:
  • Basta poco per abbassare la pressione

    La tua sfida: ridurre la pressione alta e prevenire il rischio ipertensione. Ecco per te una serie di consigli pratici che ti aiuteranno a raggiungere l’obiettivo: sono gesti semplici che puoi fare nella vita di tutti i giorni, cominciando da un’alimentazione ricca di fibre in combinazione con un po’ di attività sportiva.

    Scopri di più
  • Lo strano caso del colesterolo

    Il colesterolo è indispensabile per il nostro organismo ma se è in eccesso nel sangue e il fegato non lo smaltisce provoca aterosclerosi e le conseguenti malattie cardiovascolari che, nelle forme più estreme, possono sfociare in infarto e ictus cerebrale. Insomma, il colesterolo è una delle sostanze più controverse che circola nel nostro corpo.

    Scopri di più
  • Tutti i modi di dire pressione alta

    Ipertensione significa pressione alta ed è il rischio cardiovascolare più comune. Tradotto per i profani vuol dire rischio infarto o ictus. In Italia, secondo le più recenti statistiche, solo il 35 per cento delle persone è ben controllato ed è per questo che ogni anno si verificano incidenti cardiovascolari che si potrebbero evitare.

    Scopri di più
Potrebbe interessarti
  • Mobile Rapid

    È il primo misuratore da braccio “tutto in uno” di Pic che può essere sincronizzato con il tuo smartphone. Un’innovazione che ti permette non solo di misurare i tuoi valori pressori ma anche di seguire il loro andamento direttamente sul tuo telefono.

    scopri di più
  • Easy Rapid

    È un intuitivo misuratore di pressione automatico digitale da braccio. Innovativo nelle forme, grazie al design DLS, adotta la tecnologia di ultima generazione Rapid Tech - Comfort Experience per una misurazione anticipata già in fase di gonfiaggio.

    scopri di più
  • Help Rapid

    È un misuratore di pressione digitale automatico da braccio dotato di bracciale preformato Pic Ready, facile da indossare e posizionare correttamente.

    scopri di più