• CONDIVIDI:

Garze e fissaggio

Bende elastiche di fissaggio

Bende elastiche autofissanti e con fermabenda

Fissati per la praticità.

COSA SONO?

Sono bende indicate per il fissaggio delle tue medicazioni.

COSA FANNO PER TE?

Mantengono la medicazione bene aderente a qualunque parte del tuo corpo.

FLEXA SOFT

adatte per un fissaggio confortevole.

SELF FIX

fissano le medicazioni, ma sono ottimali anche per un leggero supporto in caso di distorsioni e contusioni.

LA LORO PARTICOLARITÀ?

FLEXA SOFT

Morbide e compatte, altamente estensibili.

SELF FIX

Una grande praticità: le metti e le togli con un semplice gesto. Facili e veloci da applicare senza ferma bende, aderiscono su loro stesse ma non su cute e peli.

IN CHE FORMATI PUOI TROVARLE?

Le bende Flexa Soft, non rimborsabili dal Servizio Sanitario Nazionale Italiano, sono presenti
in 4 grandezze:

  • 6cm x 4m
  • 8cm x 4m
  • 10cm x 4m
  • 12cm x 4m

Self Fix ha ancora più misure, tutte rimborsabili dal Servizio Sanitario Nazionale Italiano:

  • 4cm x 4m
  • 6cm x 4m
  • 8cm x 4m
  • 10cm x 4m
  • 12cm x 4m
  • 6cm x 20m
  • 8cm x 20m
  • 10cm x 20m
  • 12cm x 20m

Sono Dispositivi Medici CE. Leggere attentamente le istruzioni d’uso.  Autorizzazione Ministeriale del 24.12.2015

Consigli per te
  • Dopo l'intervento, la ferita chirurgica ha bisogno di te

    Le ferite chirurgiche non sono uno scherzo: per questo devi conoscere le regole e le soluzioni per una rapida guarigione. Primo passo: tieni pulito l’ambiente dove passi il tuo tempo. Per la medicazione poi, ti servirà anche un disinfettante per metterla al riparo da batteri che potrebbero causare un’infezione. E non usare prodotti tossici!

    scopri di più
  • Disinfettanti, l'arma contro le infezioni

    Che cosa contengono i disinfettanti che si utilizzano per prevenire le infezioni sulle ferite? Le soluzioni principali offerte dalla chimica medica sono 2: l’ipoclorito di sodio, il primo disinfettante moderno utilizzato durante la Prima Guerra Mondiale, e il perossido di idrogeno, la comune acqua ossigenata.

    scopri di più
  • Il tetano, un'infezione che parte dalla ferita

    Il tetano è provocato dalle spore del Clostridium tetani, un batterio ospitato spesso nel terriccio così come nelle siringhe infette che entra nel corpo umano attraverso una ferita. Spesso il tetano inizia con un semplice incidente, ma le conseguenze, in assenza di vaccinazione, possono essere anche gravi.

    scopri di più