• CONDIVIDI:

Per la somministrazione della terapia insulinica

Siringhe Insumed (0,3 ml)

Siringhe da insulina 0,3 ml

Siringhe da insulina, sottili sottili.

COSA SONO?

Siringhe sterili e monouso dall’ago sottile per le tue iniezioni di insulina. Un valido strumento se hai bisogno di somministrare quantità ridotte di farmaco (fino a 30 U.I.)

COSA FANNO PER TE?

Ti permettono un corretto dosaggio e una puntura lieve e quasi indolore, grazie alla punta sottile degli aghi PIC con triplice affilatura.

LA LORO PARTICOLARITÀ?

Innanzitutto una scala graduata, che riporta anche mezze unità di insulina, un vantaggio importante in particolare per le iniezioni sui bambini. Le tacche sono molto distanziate, quindi i numeri appaiono grandi e leggibili. In più la lente d’ingrandimento inclusa nella confezione ti offre correttezza in fase di dosaggio.
E ancora, tutte le siringhe sono Spazio-Zero: l’ago è fissato direttamente sul corpo della siringa e lo spazio residuo in cui potrebbe rimanere dell’insulina viene eliminato, in modo che la quantità di insulina iniettata sia corretta.
Il gommino Latex Free piatto e a triplice contatto col cilindro trasparente della siringa ti offre una buona tenuta sia in fase di aspirazione che di iniezione e contro i rischi di reazione allergica.
Ultima particolarità? Un dispositivo d’arresto all’interno del cilindro, così il pistone non fuoriesce a fine corsa.

IN CHE FORMATI PUOI TROVARLE?

La siringa è disponibile in due varianti, in base al diametro dell’ago:

  • Diametro Ago 31G x 8mm
  • Diametro Ago 30G x 8mm

Entrambe le tipologie sono in confezioni da 30 pezzi, suddivise in 3 sacchetti autoprotetti da 10 siringhe ognuno e contengono una lente di ingrandimento.

In più, ogni siringa è dotata di cappuccio copri-ago, copri-pistone e sigillo salva-sterilità.

Sono Dispositivi Medici CE 0373. Leggere attentamente le istruzioni d’uso.
Autorizzazione Ministeriale del 7.11.2017

Consigli per te
  • Tutte le varianti del diabete

    Il diabete ha tante forme diverse: alcune più gravi, come il diabete di tipo 1, altre più comuni, come il diabete di tipo 2 o altre legate, per esempio, al periodo della gravidanza come quello gestazionale. Tutti questi generi diversi di diabete hanno però un fattore comune: l’iperglicemia, l’eccesso di zuccheri nel sangue.

    scopri di più
  • Cosa accade in famiglia dopo la diagnosi del diabete?

    Le relazioni tra i familiari cambiano dopo la diagnosi del diabete: stress di coppia se chi ha il diabete è giovane, panico se è adulto e magari rassegnazione quando l’età è più anziana.

    scopri di più
  • Il controllo della glicemia per tutti: diabete e non solo

    Credi di avere il diabete? Oppure vuoi soltanto conoscere i tuoi valori della glicemia? Ecco per te alcune regole da seguire prima dello screening, come stare a digiuno dalla sera precedente e non fumare.

    scopri di più