• CONDIVIDI:

Termometro a raggi infrarossi, ecco come misurare senza errori

A distanza o a contatto, lo sai che il termometro a raggi infrarossi è il più rapido di tutti i dispositivi che puoi scegliere per misurare la temperatura corporea? E’ uno strumento molto pratico: tieni però a mente qualche piccolo accorgimento per non sbagliare e misurare con attendibilità.

Termometro a infrarossi, fai attenzione ai campi magnetici

Dobbiamo dirtelo: i termometri a infrarossi sono sensibili a campi magnetici e umidità, ed è indispensabile che tu li allontani da telefoni cellulari, televisioni e consolle.

Lascialo ambientare!

Prima di misurare la temperatura con il termometro a infrarossi, una buona prassi è quella di lasciare ambientare il dispositivo nella stanza in cui ti trovi. Non ha bisogno di molto tempo: aspetta 15 minuti prima di misurare la temperatura.

Termometro a infrarossi auricolare, tira e rilascia l’orecchio

Per misurare la febbre hai scelto il termometro a infrarossi auricolare? Prima di inserire il dispositivo nell’orecchio, ricordati di allargare con le dita il padiglione auricolare e rilascialo solo quando il termometro ormai è inserito. A rilascio avvenuto, ti bastano pochi secondi per avere il responso!

Se misuri sulla fronte, impara a stare fermo

Con il termometro a infrarossi frontale, dovrai imparare a stare fermo - quasi immobile. Sia se usi la versione del termometro a infrarossi a contatto o a distanza, non muoverti e prova a restare fermo per qualche secondo. Risultato? Il responso sarà corretto.

Ti è stato utile?

Questo form non prevede risposta. Per ogni domanda o richiesta informazioni, utilizza il form della pagina "Contattaci"

Ti può interessare anche:
  • Rapido, facile da leggere e non invasivo: ecco il termometro a infrarossi

    Una soluzione per misurare la febbre senza stress. Se hai fretta, non hai tempo di spogliarti, hai un bambino che non riesce a stare fermo, il termometro a infrarossi è la scelta giusta.

    Scopri di più
  • Un tuffo nel mondo dei termometri

    In vetro, digitali o con la tecnologia a infrarossi? Qual è il modello giusto per te: il più rapido o il più affidabile? Ti aiutiamo nella scelta: scopriamo insieme i pro e i contro di ogni tipo di termometro per misurare la temperatura corporea.

    Scopri di più
  • Febbre, dove la misuro?

    Non sai dove misurare la febbre? Stop all’indecisione! Puoi misurare la febbre in 5 zone del corpo: ascelle, bocca, per via rettale, orecchio e fronte. In base a dove la misuri, cambia il tipo di termometro. Ecco per te alcune regole da seguire prima della misurazione.

    Scopri di più
Potrebbe interessarti
  • ThermoEasy

    ThermoEasy è un termometro frontale a infrarossi per misurare la febbre a contatto. Semplice e intuitivo, progettato secondo la “filosofia DLS”.

    scopri di più
  • VedoEcoplus

    Si tratta di un termometro in vetro che non contiene mercurio. Al suo posto c’è una particolare lega di indio, gallio e stagno.

    scopri di più
  • ThermoDiary Ear

    ThermoDiary Ear è un termometro a infrarossi per la misurazione auricolare della temperatura, che puoi sincronizzare con il tuo smartphone, oppure utilizzare come un normale termometro.

    scopri di più